statistiche contatore
Ufficio

Lo stress non ha età


Come giustamente dice la descrizione di questo video “Già nei primi anni 80 c’era la mania di distruggere i computer quando davano errori o crash vari”. Ebbene sì, lo stress non conosce età, ne si concentra maggiormente in epoca
particolari. Semplicemente, quando un computer blocca la nostra giornatalavorativa, che si sia nati negli anni ’60 o ’80, la morale della favola non cambia: impazziamo.

Questo video è l’emblema che il fenomeno era diffuso già una ventina di anni fa, quando i computer era limitati all’uso di una percentuale bassissima di dipendenti, mentre oggi sono praticamente all’ordine del giorno. Spettacolare,
più nello specifico, lo spezzone finale in cui un impiegato particolarmente stanco e stressato riesce a munirsi non si sa come addirittura di una motosega, facendo a mille pezzi il proprio computer. E’ proprio vero che a lavoro tutti,
ma proprio tutti, diventano un’altra persona…


Lascia un commento